Richard Branson è uno tra gli uomini più ricchi del mondo.

La classifica del 2018 della rivista Forbes lo piazza al 338 posto con un patrimonio netto di più di cinque miliardi di dollari. Il magnate inglese deve la sua fortuna ad una serie di aziende che portano tutte lo stesso nome: Virgin.

C’è infatti Richard Branson dietro la Virgin Records che è stata venduta nel 1998 per un miliardo di dollari. Così come di proprietà di Richard Branson è la Virgin Atlantic, la compagnia aerea con sede a Londra e maggior rivale di British Airways. Virgin sono anche le palestre diffuse in tutto il mondo.

La dislessia, la balbuzie e l’abbandono degli studi

La storia personale dell’imprenditore inglese è una di quelle che si possono definire a lieto fine.

Richard Branson non era uno studente modello. Aveva molte difficoltà sia di apprendimento, dovuate alla dislessia, sia nel rapporto con gli altri, per via dalla balbuzie. E proprio a causa di queste difficoltà, abbandonò prematuramente il percorso di studi.

Fu proprio quando lasciò il liceo, che uno dei suoi professori gli disse che aveva due alternative per il suo futuro: diventare milionario oppure finire in carcere.

Fortunatamente per lui, le cose sono andate per il verso giusto. Nonostante le fatiche oggi Richard Branson può godersi la vita nella sua isola privata alle Virgin Islands.

Prendere la balbuzie con ironia: ecco il segreto di Richard Branson

Nonostante abbia superato la balbuzie, Richard Branson ha dichiarato più volte che parlare in pubblico è per lui ancora una grande sfida.

Il segreto per affrontarla, per lui, è vincerla di volta in volta tramutando la tensione in energia positiva. Prima di affrontarle, Richard preferisce pensare alle occasioni di public speaking come a delle chiacchierate informali tra amici. Questo lo aiuta a parlare senza bloccarsi.

Continuo a balbettare qualche parola, e talvolta mi dimentico persino delle battute, ma finché mi ricordo che è una conversazione piuttosto che una performance e provo a divertirmi, le cose di solito funzionano bene*.

La storia di Richard Branson è oggi fonte di ispirazione per diversi imprenditori, ma soprattutto per coloro che affrontano le sue stesse difficoltà.

E forse, per molti balbuzienti, il suo metodo di gestione della tensione, a volte, può risultare efficace per sconfiggere le proprie paure.

 

*Richard Branson, Virgin.com

Foto: Wikimedia

Redazione Vivavoce

Redazione Vivavoce

La Redazione Vivavoce è un team di professionisti nel campo della fisioterapia, della psicologia e della neuropsicologia, che mettono scienza ed esperienza alla portata di tutti. Fare il punto sulla voce a 360 gradi, informando, educando e sensibilizzando: questo è il cuore di VivavoceFocus.

Questo sito utilizza cookie tecnici sul dispositivo, analytics e di terze parti. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.. Cookie Policy